Home | Direttivi | Soci | Pubblicazioni | Storia

Anno Rotariano 1996/1997


L. V. Giay

Costruisci il futuro
con azione e lungimiranza

F. Vignola

Carlo Cerrina

<<<

Direttivo

Commissioni

Fotografie

Bollettini

Attività svolte

Varie

>>>

Nella primavera del 1996 il Club decide di eleggermi Presidente per l'anno sociale 1996/97. Quale ardua impresa mi è toccata, cercare di essere all'altezza di predecessori del calibro di Salvo Buda e Giovanni Finocchíaro. E stato pressoché impossibile; solo grazie all'assiduo aiuto del Consiglio Direttivo sono state svolte molte attività sociali nonostante la mia improvvisa e lunga assenza dovuta ad impegni di servizio.
Tra i momenti più significativi mi piace rammentare la ricorrenza del Santo Natale. Continuando in quella che già allora era una tradizione, abbiamo passato, con le nostre famiglie, un piacevolissimo pomeriggio giocando a tombola e ad altri giochi di società unitamente ad un gruppo di bambini meno fortunati. La celebrazione della Santa Messa da parte di Padre Roberto ed il ricordo delle festose grida che provenivano dall'Oratorio di Via Carlo Alberto ancora oggi rappresentano un delizioso ricordo.
Altra tappa fondamentale è stata la visita del Governatore Ferruccio Vignola; in tale occasione abbiamo unito piacevoli momenti di lavoro a gite svolte nei dintorni concludendo con una cena di gala unitamente agli amici del Club di Acireale.
Ritengo che nel corso del nostro terzo anno di vita abbiamo particolarmente rafforzato i legami di amicizia con gli altri Club con cui abbiamo realizzato numerosi incontri, anche se non siamo riusciti ad organizzare il famoso "Viaggio a Malta". Infine last but not least, grazie all'impegno dei nostri soci, in particolare dei medici e del Segretario Giovanni Pennisi voglio ricordare le due giornate di monitoraggio e di informazione sanitaria svolte a favore dei cittadini.
E così, in un attimo, mi sono ritrovato a Luglio 1997 a suonare per l'ultima volta la Campana su una terrazza affacciata sul meraviglioso mare di Sicilia, guardando un gruppo soprattutto di amici che è "anche" un Club.

Carlo Cerrina      
Presidente 1996/1997

Tratto da: Il Percorso del Club dal 1994-1995 al 1999-2000 stampato a cura di Giuseppe Panebianco presidente 1999/2000

Rotary Giarre Riviera Ionico-Etnea 
Per una visualizzazione ottimale si consiglia almeno
Internet Explorer 5.5 - Risoluzione 800x600
Web Master: Mario Cavallaro